29/3/2012  |  Formazione  |  ENERGIE RINNOVABILI

Fotovoltaico, aperte le iscrizioni on-line al corso ISES Italia – ICMQ per operatori certificati

Si svolgerà nel Parco dell’Energia Rinnovabile dal 21 al 25 maggio 2012. Al termine del corso e nella stessa sede gli allievi sosterranno, il 24 e 25 maggio, un esame tenuto dall’organismo di certificazione ICMQ, che ne certificherà le capacità operando in conformità alla norma Uni Cei En Iso/Iec 17024, consegnando poi ai promossi un certificato e una tessera.

  


Ancora un anno e sarà obbligatorio disporre di una certificazione per installare pannelli fotovoltaici. E allora perché non giocare d’anticipo e acquisire maggiori competenze per collocarsi al meglio sul mercato del lavoro? L’idea è venuta a ISES Italia, la principale associazione tecnico-scientifica non profit legalmente riconosciuta per la promozione dell’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili, che con il sostegno di ICMQ, l’organismo di certificazione leader per il settore delle costruzioni, ha organizzato un corso del tutto innovativo per formare figure professionali in grado di operare con la necessaria competenza.

Il corso si terrà dal 21 al 25 maggio nella suggestiva cornice dal Parco dell’Energia Rinnovabile (PeR) presso Amelia, in provincia di Terni.
Il programma prevede nei primi tre giorni l’alternanza di lezioni teoriche e dimostrazioni pratiche. Le lezioni verranno tenute da insegnanti qualificati di ISES Italia e verteranno su progetto elettrico, elementi per il montaggio e norme di sicurezza. Le prove pratiche permetteranno di verificare le nozioni acquisite, dalla preparazione dei materiali alla verifica dell’ombreggiamento del sito, dalla struttura di supporto dei moduli fotovoltaici al montaggio dei moduli, al cablaggio, al collegamento alla rete e all’accensione dell’impianto con verifica del funzionamento.

Al termine del corso e nella stessa sede gli allievi sosterranno, il 24 e 25 maggio, un esame tenuto dall’organismo di certificazione ICMQ, che ne certificherà le capacità operando in conformità alla norma Uni Cei En Iso/Iec 17024, consegnando poi ai promossi un certificato e una tessera. Il compito di ICMQ però non finisce qui: nell’arco di ogni triennio di validità della certificazione dovrà occuparsi, infatti, dell’aggiornamento tecnico-professionale e della gestione di eventuali reclami. A questo scopo effettuerà un monitoraggio annuale sul mantenimento delle competenze in modo da garantire al mercato  la professionalità degli installatori certificati.

La certificazione potrà essere richiesta sia da singole persone, sia da aziende intenzionate a certificare uno o più dipendenti o collaboratori. Il nome dei tecnici qualificati verrà iscritto in un apposito registro e pubblicato online sul sito di ICMQ.

Per maggiori informazioni e iscrizioni visita il sito www.isesitalia.it nella sezione Formazione o contatta la Segreteria organizzativa di ISES ITALIA: formazione@isesitalia.it 
 

Case a basso impatto energetico

mercoledì 30 luglio 2014

Ecosostenibili e isolati con lana di roccia Rockwool

A Solardecathlon 2014, i Mondiali dell’architettura sostenibile andati in scena a Versailles, due dei 20 progetti esposti sono stati realizzati con lana di roccia Rockwool

SICUREZZA

mercoledì 16 luglio 2014

Gunnebo in testa alle classifiche globali del controllo accessi

Il rapporto IMS fornisce dati complessivamente confortanti, rilevando che il mercato del controllo accessi sta riprendendo a crescere a ritmi interessanti

PAVIMENTI E RIVESTIMENTI

martedì 8 luglio 2014

Nasce Soluzione Massetti Srl, spin off della Divisione Massetti di Cava di Trezzano

La realtà leader nella realizzazione di sottofondi per l’edilizia acquisisce nuovi impianti per operare tutto il Nord Italia, offrendo un servizio puntuale e di alta qualità

EDILIZIA

mercoledì 2 luglio 2014

Torggler presenta la nuova malta tecnica Antol Umaflow

Il nuovo prodotto rappresenta la soluzione ideale per la posa di chiusini stradali, riparazioni localizzate di pavimentazioni industriali all’interno e all’esterno e ripristino del calcestruzzo armato