1. Home
  2. Eventi
  3. Ri-Costruire 3.0 e Arte in Fiera Dolomiti

Ri-Costruire 3.0 e Arte in Fiera Dolomiti

- Longarone - Italia

Ri-Costruire 3.0 e Arte in Fiera Dolomiti
0/5
votato da 0 persone

Descrizione Evento

Riuso degli spazi abitativi e delle aree urbanizzate, recupero e conservazione del patrimonio edilizio, tutela del territorio

Con RI-Costruire 3.0, salone dell’edilizia del risparmio energetico e della sicurezza, Longarone Fiere Dolomiti apre la stagione 2019 del calendario fieristico con l'obiettivo di diventare sempre più polo di condivisione e discussione sulle opportunità offerte a cittadini imprese e professionisti.
 
RI-Costruire 3.0 si ripropone come luogo di promozione, incontri e discussione sulle tematiche del risparmio energetico, green economy, sicurezza nei cantieri e delle abitazioni, consumo del suolo e rigenerazione urbana, recupero del patrimonio edilizio esistente, sia dal punto di vista strutturale che architettonico.
 
L’evento si conferma come punto d’incontro per il territorio ed una vetrina del know-how acquisito dalle imprese di costruzioni e dai produttori di materiali per l’edilizia che, operando quotidianamente in montagna anche in condizioni di forte criticità, possono proporsi alla committenza nazionale con un background di alta professionalità e con livelli di affidabilità tra i più elevati oggi esistenti sul mercato.
 
Lo spazio espositivo di RI-Costruire 3.0 spazia dalle attrezzature e macchine da cantiere a quelle di movimentazione e logistica, dai materiali e tecnologie per la bioedilizia a serramenti, scale e pavimenti in legno, all’impiantistica per il riscaldamento, il condizionamento e l’isolamento termoacustico, alle coperture e costruzioni in legno, l’arredo bagno e tutto quanto fa edilizia e costruzioni in generale, fino alle tecnologie e soluzioni per i lavori di ingegneria civile e ambientale.
 
Parallelamente alla componente espositiva, collegata ed all'interno della stessa, sarà sviluppato un articolato programma di seminari, convegni e incontri tecnici promossi dagli ordini professionali e associazioni di categoria ed enti qualificati di settore.
 
Non mancheranno infine iniziative e attrazioni di vario genere, dalle prove libere con il simulatore per escavatori idraulici alla mostra sul “Recupero e riuso delle antiche costruzioni rurali in legno” realizzata dalla Fondazione Centro Studi Transfrontaliero Comelico e Sappada.

www.longaronefiere.it/ri-costruire-3-0