News-Detail

Piani di espansione e rebranding del Gruppo Rockwool

Il Gruppo ROCKWOOL annuncia nuovi piani di espansione e conclude con successo un'operazione di rebranding

Il Gruppo ROCKWOOL ha acquisito alcuni terreni destinati alla costruzione di tre nuovi impianti produttivi in Svezia, Romania e negli Stati Uniti, per consolidare la propria posizione con una presenza più capillare nei Paesi Nordici, nell'Europa dell'Est e nel Nord America e per migliorare l'offerta dei servizi alla propria clientela.

Il Gruppo ROCKWOOL opera a livello mondiale in 38 Paesi, con un organico di 10.500 dipendenti e un fatturato di 2.202 milioni di euro nel 2016. L'azienda offre un’ampia gamma di soluzioni originali in lana di roccia che comprende tra gli altri: i sistemi isolanti per edifici ad alte performance resilienti al fuoco, i pannelli per controsoffitti acustici Rockfon, i pannelli di rivestimento per facciate Rockpanel, le applicazioni industriali ROCKWOOL Technical Insulation, i substrati Grodan per coltivazioni idroponiche che consentono di ottenere una produzione abbondante con minor consumo d’acqua e le fibre speciali di rinforzo per materiali compositi Lapinus.

Rebranding del Gruppo: sostenibilità e qualità della vita  

Il Gruppo ROCKWOOL ha inoltre appena concluso un'articolata operazione di rebranding che riguarda tutti i marchi del Gruppo che ha portato a ridisegnare un nuovo concept e a costruire una rinnovata identità di marca, confluita anche in un restyling grafico. L'evoluzione del brand ROCKWOOL include un nuovo simbolo: un vulcano stilizzato che richiama l'origine della lana di roccia e quindi lo stretto legame con la natura, riallacciandosi all'immagine costruita negli anni,  mantenendone la riconoscibilità e rafforzandone il potenziale di comunicazione, concettuale e visivo.

www.rockwool.it