Sono previste detrazioni per gli addolcitori d’acqua?

Sono previste agevolazioni fiscali per l’installazione di un addolcitore d’acqua? La domanda è stata posta all’Agenzia delle Entrate da un contribuente. Ecco la risposta di Gennaro Napolitano.

In caso di installazione degli addolcitori d’acqua domestici per abbattere il calcare degli impianti idrici delle abitazioni, è possibile usufruire della detrazione Irpef per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio (articolo 16-bis, Tuir), nonché dell’applicazione dell’aliquota Iva ridotta (10%), a condizione che l’intervento comporti modificazioni strutturali integranti opere di manutenzione straordinaria dell’abitazione e/o degli impianti relativi (circolare n. 20/E del 13 maggio 2011, paragrafo 2.3).