1. Home
  2. Eventi
  3. 4° Forum Internazionale Oice sul Bim

4° Forum Internazionale Oice sul Bim

- Roma - Italia

4° Forum Internazionale Oice sul Bim
0/5
votato da 0 persone

Descrizione Evento

l Bim dalla progettazione alla gestione dell’opera

Esperienze internazionali e nazionali di committente e operatori pubblici e privati

Il Forum Internazionale OICE sul BIM è il quarto di un percorso che vede l'OICE impegnata nell’approfondimento delle possibilità offerte dalla digitalizzazione, nel miglioramento dei processi partendo da quelli di progettazione, ma con l’obiettivo di riferirsi sempre più a tutto il ciclo di vita del progetto, anche attraverso lo sviluppo di casi pilota, la partecipazione al gruppo di lavoro EFCA su linee guida BIM, la promozione del BIM tra gli associati, con confortante riscontro.

Il 2019 può essere definito l'anno del BIM: lo confermano sia l'andamento delle gare sempre più numerose (nel 2018 sono triplicate), sia l'obbligo di richiesta di progettazione in BIM per opere oltre i 100 milioni.

L’evento, organizzato dal Comitato scientifico OICE, coordinato dal consigliere OICE Antonio Vettese, responsabile del Progetto OICE-BIM, e dai consiglieri Francesca Federzoni e Fabrizio Ranucci, dopo il key note speaker Markku Allison (Past President IPDA) che affronterà i temi dell'IPD (integrated project delivery) si guarderà quindi a committenze estere quali Crossrail (UK), ma anche a importanti società di ingegneria estere come COWI (DEN) che ci illustrerà il ruolo di supporto tecnico su questi profili. Successivamente si farà il punto con importanti committenze italiane quali Agenzia del Demanio, Rete Ferroviaria Italiana e Banca d’Italia e con alcune case software operanti sul mercato italiano e internazionale quali Allplan, Autodesk e Graphisoft.

Nel pomeriggio, dopo la relazione sul Booklet EFCA sul BIM e sulle norme ISO 19650, il vice presidente OICE con delega ai rapporti con EFCA e FIDIC, Maurizio Boi illustrerà alcuni dei principali future trends dell'ingegneria e architettura a livello europeo e nazionale.

Seguiranno infine le presentazioni di progetti in BIM realizzati da società di ingegneria e architettura associate e la tavola rotonda per fare il punto sull'evoluzione della normativa alla luce del decreto "Sblocca cantieri", con il provveditore Pietro Baratono,  il presidente del Consiglio Superiore dei ll.pp. Donato Carlea e il consigliere ANAC Michele Corradino. Invitato a concludere i lavori il Ministro Danilo Toninelli.

Per informazioni e adesione: www.oice.it/602139/4-forum-internazionale-oice-sul-bim

 

www.oice.it