Expo Casa 2018

L’esposizione punta sempre più in alto insieme all’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci”

Expo Casa, la Grande Mostra dedicata a Edilizia, Arredamento e risparmio energetico, torna al centro Umbriafiere di Bastia Umbra dal 3 all’11 marzo 2018 (sabati e domeniche dalle 10.00 alle 21.00, infrasettimanali dalle 15.00 alle 21.00). Da trentacinque anni la manifestazione di Epta Confcommercio Umbria ci porta oltre i confini della casa, offrendo soluzioni geniali e adattabili ad ogni esigenza, coniugando gusto estetico e comfort con la sicurezza e la sostenibilità ambientale.

Grazie alla collaborazione d’eccellenza con l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, Expo Casa rinnova e continua ad evolvere nella forma e nella sostanza. Tema ispiratore dell’edizione 2018 sarà Less Things More Links: per abitare dovunque e comunque, seconda tappa del progetto triennale denominato Open Minds, che porterà continuità nel rinnovamento, nell’intento di guardare oltre gli steccati disciplinari e di aumentare l’offerta di spazi di relazione, informazione e confronto.

A caratterizzare l’esposizione sarà un percorso ideato e curato dall’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” (Paolo Belardi e Simone Bori), pensato per migliorare ancora l’esperienza del visitatore, grazie ad allestimenti studiati nei minimi dettagli e posizionati dopo la grande porta comunicativa che accoglierà il pubblico, l’accattivante biglietteria d’ingresso e l’allestimento Artquake realizzato da un’équipe interdisciplinare dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” e dell’Università di Perugia. Altra grande e imperdibile novità sarà lo Stark space, un allestimento in cui i visitatori vivranno un’esperienza emozionale immersi in uno spazio caratterizzato da proiezioni architetturali ed effetti speciali interattivi.

Torna anche Piazza Tecla, lo spazio di relazione, informazione e confronto dedicato a performance, lezioni magistrali, seminari, workshop, presentazioni aziendali per professionisti ed esperti di settore, parti di un programma culturale ricco e stimolante. La Piazza, ubicata nel cuore dell’esposizione, vedrà l’intervento continuo di aziende produttrici, architetti, ingegneri, artisti, designer, operatori e professionisti. Molti i grandi nomi presenti tra cui: Luca Molinari, architetto che curerà la spettacolare porta d’ingresso dell’esposizione; Iacopo Pasqui, fotografo che parteciperà alla mostra presente in evento, Paolo Crepet, psichiatra che terrà una conferenza sull’importanza dei colori nell’architettura e Daniela Gerini, stilista di fama che interverrà il giorno d’apertura.

Expo Casa 2018 si conferma un appuntamento immancabile non solo per i professionisti e per gli studenti del settore, ma anche per il grande pubblico, che può trovare il meglio del living home, approfondimenti tematici del progetto culturale incentrato sulla ricostruzione post sismica, e le proposte dei grandi marchi con la possibilità di acquistare direttamente in evento, facendo affidamento su professionalità e competenza di esperti, grandi aziende produttrici e rivenditori.

Il percorso di rinnovamento avviato dall’anno scorso è una nuova sfida, affrontata da Epta Confcommercio Umbria grazie ai tanti successi ottenuti anno dopo anno. Ad Expo Casa sono protagonisti impegno, passione ed entusiasmo. Vivere la casa non è mai stato così bello. Appuntamento dal 3 all’11 marzo a Umbriafiere!

 

www.expo-casa.com