Bed and breakfast e canone tv: come comportarsi?

Avete intenzione di allestire un bed and breakfast e non sapete come comportarvi con il canone tv? Non siete i soli. Un contribuente ha rivolto questo quesito all’Agenzia delle Entrate: il gestore deve pagare il canone tv ordinario o speciale? Risponde Gennaro Napolitano

I titolari di un’attività di bed and breakfast sono tenuti al pagamento del canone speciale. Infatti, la detenzione di apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radiotelevisive fuori dall’ambito familiare comporta l’obbligo di stipulare un canone speciale.

Quest’ultimo, quindi, è dovuto, in luogo di quello ordinario, in tutti quei casi in cui l’apparecchio è installato in locali che ne permettono la visione ai propri clienti. Per ulteriori informazioni si rinvia al sito www.canone.rai.it.