1. Home
  2. Notizie e Mercato
  3. Con Biocasanatura le case in legno diventano opere di Artchitettura

Con Biocasanatura le case in legno diventano opere di Artchitettura

Lavori pubblici di
Con Biocasanatura le case in legno diventano opere di Artchitettura
5/5
votato da 1 persone
L’artista Andrea Burroni e l’architetto Filippo Coltro, fondatori del Manifesto Artchitettura, hanno dato vita, con l’aiuto di Biocasanatura, a una casa-opera d’arte biosostenibile


Un’opera d’arte, una villa dal design ultra moderno, una costruzione in legno ecologica ad alto risparmio energetico. Tutto in un’unica realizzazione. Non è fantasia, ma il frutto del fortunato incontro tra la creatività dell’artista Andrea Burroni, l’architettura visionaria di Filippo Coltro – che insieme hanno dato vita al Manifesto Artchitettura – e il sistema costruttivo a pannelli autoportanti in legno lamellare Xlam, utilizzato da Biocasanatura. Il risultato? Un affascinante capovolgimento dell’ordine canonico: non più architettura e arte intese come contenitore-contenuto. È dalla creazione dell’artista che inizia il lavoro dell’architetto, trasformando l’opera, cogliendo la sua natura e assorbendola in una struttura architettonica ben definita. Ed è proprio qui che entra in campo l’esperienza di Biocasanatura, che sul progetto originale crea un edificio completamente efficiente e sostenibile, in termini energetici e ambientali.

Con Artchitettura il concept creativo dell’artista cresce, si sviluppa, e trova la sua attuazione nel progetto dell’architetto, che riesce a custodirne l’essenza e allo stesso tempo a esaltarla, riprendendone forme e colori e trasformandoli in una porta futurista o in una scala avveniristica, inserite in contesti suggestivi come una villa sul lago, completamente biosostenibili. È così che Andrea Burroni e Filippo Coltro hanno immaginato questo progetto e Biocasanatura se ne fa espressione e portavoce.

Addio vincoli strutturali o costruzioni “a catalogo”. Con Biocasanatura ogni progetto è un progetto su misura, che dà forma concreta a qualsiasi desiderio. Ogni privato, infatti, assieme all’architetto di fiducia, può trovare la soluzione ottimale, sfruttando al meglio l’enorme flessibilità del legno e degli isolanti naturali. Tutte le costruzioni sono progettate secondo le esigenze del cliente, al quale sono sempre assicurati sostenibilità e biocompatibilità, alta efficienza energetica e acustica, comfort ambientale, personalizzazione e design, ma anche sicurezza antisismica e antincendio, con tutte le adeguate certificazioni e garanzie. L’azienda di Padova è particolarmente attenta all’ambiente nell’utilizzo di materiali eco-compatibili e nell’adozione di sistemi che riducono sprechi e costi di manutenzione. In quest’ottica il legno diventa l’elemento di fabbricazione per eccellenza. Esso permette di realizzare qualsiasi tipo di soluzione architettonica, dalla più classica a quella più moderna, offrendo un isolamento termico, acustico e un comfort di gran lunga superiori a quelli degli edifici tradizionali. Proprio per le prestazioni garantite e per il valore presente e futuro che assumono questo tipo di costruzioni, si stima che una casa ad alta efficienza (o a basso consumo) valga almeno il 10 – 15% in più rispetto a una tradizionale.

Claudio Capovilla, Direttore Commerciale Biocasanatura, ha commentato «Walt Disney diceva “Se puoi sognarlo, puoi farlo!”, questa è anche la filosofia di Biocasanatura, dove ogni desiderio del cliente diventa realtà. Quando Andrea e Filippo mi hanno presentato il loro progetto, ne ho visto da subito le grandi potenzialità e il perfetto legame con il nostro modo di lavorare e di intendere l’abitazione. Partire da un concept artistico, trasformarlo in qualcosa di concreto, tangibile, in un ambiente confortevole, in una casa da sogno, completamente sostenibile. È questo che vogliamo realizzare per i nostri clienti e sono convinto che con Artchitettura regaleremo a molti la possibilità di vivere il loro sogno».

Filippo Coltro, Architetto e co-ideatore Artchitettura, sostiene «Artchitettura è un marchio di design a 360 gradi che coniuga arte, cultura, tecnologia ed ecosostenibilità. Abbiamo trovato in Biocasanatura la sintesi perfetta a un progetto in cui io e Andrea crediamo fortemente e che ci dà la possibilità di vedere realizzate le nostre creazioni. Con Artchitettura l’artista compone liberamente la propria opera e, altrettanto liberamente, l’architetto la trasforma in forme edificabili: Architettura. Delle vere e proprie opere d’arte in cui vivere bene».

Andrea Burroni, Artista e co-ideatore Artchitettura, ha, infine, detto «Questo Manifesto, come è tipico in ogni corrente artistica emergente, cerca di rivoluzionare le regole e contrastare la tradizione più profonda del nostro Paese, dei rapporti fra arte e architettura. Speriamo che da Artchitettura in poi, ogni artista e ogni architetto, assieme, recuperino una valenza più elevata del mero conteggio di metri cubi, quella valenza che è la nostra storia, la nostra e altrui cultura, il nostro primato su tutti».

Per ulteriori informazioni, consultare i siti web:
www.biocasanatura.it
www.artchitettura.com