Cosa cercano gli studenti in una casa in affitto?

Gli studenti rappresentano l’8,6% di chi va a vivere in affitto. Si tratta di una fetta importante del mercato, che merita un’analisi. Ci ha pensato l’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa.

Tra le grandi città Torino evidenzia la percentuale più elevata di coloro che cercano un immobile in affitto per motivi di studio (32,4%) e a seguire Milano (25,8%) e Bologna (25,5%).

Limitando l’analisi al target degli studenti, emerge che le tipologie più affittate sono il bilocale (35,2%) ed il trilocale (29,7%), mentre i contratti maggiormente stipulati sono quelli transitori (67,5%).

Variabili importanti che influenzano la scelta dell’immobile da affittare sono la distanza con le facoltà universitarie, la presenza di servizi e la tranquillità della zona. Si evidenzia inoltre una maggiore attenzione alla qualità dell’immobile e all’arredamento.

Spesso l’appartamento è condiviso con amici anche per abbattere i costi.