Cosentino protagonista alla Settimana del Design

Il Gruppo Cosentino, multinazionale spagnola leader nella produzione e distribuzione di superfici innovative per il mondo dell'architettura e del design, ha partecipato alla Settimana del Design di Milano 2016, dal 12 al 17 aprile. Durante questi giorni la multinazionale spagnola ha marcato il proprio ruolo nel mondo del design e della progettazione internazionale grazie alla presenza in vari luoghi della città italiana.

Una prima occasione di incontro ha avuto come location proprio il cuore di Milano, dove le spettacolari installazioni del Cosentino City hanno ospitato una settimana magica in cui design e architettura si sono fuse con altre forme artistiche, dando vita a inedite sensazioni. All’interno dello showroom i materiali di Cosentino hanno dialogato con la musica, suscitando emozioni in grado di sorprendere i partecipanti. Inoltre ogni sera erano previsti incontri in cui l'arte culinaria ha deliziato gli invitati riunendo i tipici sapori della cucina spagnola e italiana.

Visitando il Cosentino City è stato possibile scoprire, in un ambiente unico, tutte le novità di Cosentino relative alla superficie ultracompatta Dekton® e alla superficie in quarzo Silestone®. Tra queste ricordiamo Dekton® XGloss, la nuova linea di superfici ultracompatte dall'impressionante luminosità cristallina. All'interno è stata, inoltre, installata MEVO, un'esclusiva cucina mobile sviluppata dal designer tedesco Marcus Fußstetter che dispone di un ripiano Dekton® by Cosentino nel colore Aura. MEVO è stato pensato per essere il luogo perfetto per un incontro conviviale, durante una riunione o una festa, offrendo un contesto di massima libertà creativa.

Il Cosentino City di Milano, inaugurato a ottobre 2015, offre molteplici possibilità di arredo, design d'interni e architettura. Dispone di vari ambienti e sistemi espositivi, dove è possibile valutare le ultime proposte rivolte ai settori della cucina, del bagno, dei rivestimenti, delle applicazioni per esterni e degli arredi.

Il Gruppo Cosentino è stato contemporaneamente presente al Salone Internazionale del Bagno, appuntamento imperdibile per i produttori e i professionisti del settore. In quest’occasione il Gruppo Cosentino ha presentato l'innovativa collezione per il bagno, disponendola all’interno di uno spettacolare stand progettato dal prestigioso studio Cecconi Simone. Ispirandosi al concept “Viaggia con Cosentino”, lo spazio ha simboleggiato la vocazione internazionale del Gruppo Cosentino e l'adattabilità dei suoi prodotti a qualsiasi Paese o clima.

Lo stand era diviso in quattro spazi: un appartamento parigino, un giardino balinese, un loft londinese e una casa tipica di Toronto, mettendo in evidenza le diverse applicazioni di Dekton® e Silestone®. Gli spazi hanno illustrato la capacità dei prodotti Cosentino di comporre magnifici ambienti - urbani o rurali, interni o esterni - enfatizzandone una versatilità che li rende adattabili a stili tanto diversi quanto eleganti, raffinati, lussuosi, innovativi o minimalisti.

In ognuno di questi contesti il Gruppo Cosentino ha presentato la propria innovativa collezione per il bagno, che riesce a reinventare lo spazio grazie al concetto di grande formato su misura. Grazie a eccellenti prestazioni fisiche e meccaniche, Silestone® e Dekton® consentono di creare un intero bagno con uno stesso materiale, dotando ogni ambiente di una maggiore integrazione e continuità estetica, oltre un maggiore vantaggio sul piano dell’igiene e della pulizia.

Il Gruppo Cosentino ha svelato anche il progetto sperimentale Dektonhenge by Apparatu, sviluppato da Xavier Mañosa, fondatore del prestigioso studio di progettazione Apparatu, e che è stato realizzato con l’utilizzo della superficie ultracompatta Dekton®.

Dektonhenge by Apparatu propone una revisione alle origini di Dekton®. Insieme al dipartimento di ricerca e sviluppo del Gruppo Cosentino, Xavier Mañosa ha trasportato la superficie ultracompatta in un processo duttile e malleabile. Lavorando con Dekton® come materia prima, è stato illustrato il processo di trasformazione del materiale dallo stato liquido a quello solido, nello stesso modo in cui si lavora la ceramica.

Partendo dalla scelta di una roccia naturale e dalla digitalizzazione della sua superficie, Xavier ha creato una sezione di questa, in varie forme e dimensioni, per poi sagomare ciascun pezzo artigianalmente. Un esercizio sperimentale il cui risultato costituisce l'insieme di pezzi - di varie forme e dimensioni - che compongono Dektonhenge by Apparatu.

Inoltre Aster, Cantiero, Dale, Häcker, Kristalia, Leicht, Spagnol Cucine, Tecnozeta, KitchenAid, Whirlpool, Hotpoint e Indesit sono alcuni dei marchi che hanno scelto le superfici tecnologiche più avanzate del Gruppo Cosentino per presentare le loro ultime proposte in occasione della Settimana del Design di Milano 2016.

Infine, in concomitanza con la Milano Design Week, Cosentino ha presenziato con Silestone® alla prima edizione del Quartz Surfaces Show (12-13 Aprile), un’area espositiva presso il MiCo (Milano Congressi) che ha avuto come focus le applicazioni innovative del quarzo nell’interior ed exterior design.

Visita la Scheda Azienda di Cosentino Italia su GuidaEdilizia.

Visita il sito di Cosentino.