1. Home
  2. Notizie e Mercato
  3. Grande successo per Gum Gum Spray by Edilteco a Klimahouse

Grande successo per Gum Gum Spray by Edilteco a Klimahouse

Isolamento di
Grande successo per Gum Gum Spray by Edilteco a Klimahouse
5/5
votato da 1 persone

Presenza fissa a Klimahouse, polo fieristico della sostenibilità che frutto della felice collaborazione tra Fiera Bolzano, Anit e CasaClima è sempre sorprendente perché in continua crescita, Ediltecoquest’anno ha alzato il tiro e centrato il bersaglio. Convinta che costruire e recuperare nel rispetto dell’ambiente rappresenti oggi più che in qualsiasi altro momento storico un’esigenza sociale ancor prima che normativa, l’azienda emiliana a Bolzano ha offerto il meglio di sé.

Tanto che l’entusiasmo suscitato dal debutto di Gum Gum Spray, strato anticalpestio in gomma riciclata da applicare “a spruzzo” con l’intonacatrice, ha superato le aspettative. Realizzato in granuli in gomma riciclata SBR, Gum Gum Spray grazie alla sua innovativa applicazione oltremodo rapida e omogenea scongiura la presenza di giunti garantendo continuità e prestazioni ancora più elevate rispetto a quanto ottenuto sinora con strati in gomma riciclata (la soluzione made in Modena vanta infatti rigidità dinamica = 20 MN/m3).
Assai flessibile si adatta ad ogni tipo di struttura e risulta ideale nella realizzazione di massetti galleggianti ecologici a spessore ridotto. Destinato ad ampliare gli orizzonti dell’isolamento acustico, Gum Gum Spray è l’emblema di un know how inedito alimentato da esperienza, competenza, perseveranza e genialità. Un know-how sempre più richiesto ovunque nel mondo che a Klimahouse ha destato l’interesse di diverse business companies.

Luogo di incontro e confronto dall’alto valore aggiunto, lo stand Edilteco - stand peraltro apprezzato non solo in termini di offerta ma anche per cura del dettaglio e attenzione riservata ai visitatori - non è stato “solo” palcoscenico d’esordio di Gum Gum Spray. Qui infatti l’azienda dei fratelli Stabellini ha confermato la propria unicità nonché la capacità di evolversi senza tregua in un settore oltremodo competitivo che la vede leader a livello internazionale: l’isolamento termico.

A Klimahouse 2016 Edilteco ha infatti conquistato la “platea” anche grazie a prodotti termoisolanti di provata efficacia presentati per l’occasione in una veste ancor più performante e innovativa. Soluzioni di posa facile e veloce che hanno lasciato il segno. Spesso indelebile. Come nel caso di Isolteco Light110, intonaco premiscelato superleggero - in opera: 130 chilogrammi al metro cubo -  ad elevato potere termoisolante (ʎD = 0,043 W/mk) a base di leganti idraulici, perle vergini di polistirene espanso additivate, speciali additivi. Frutto maturo di una ricerca lungimirante, Isolteco Light 110 è stabile ed imputrescibile nel tempo e garantisce costanza di prestazioni tecniche. Una peculiarità quest’ultima che in tandem con l’inimitabile leggerezza ne ha determinato il successo.

Lo stesso dicasi per la linea Isolcap che, promossa a pieni voti dai protocolli Itaca e Leed, è oggi forte di Isolcap Light, isolante ad applicazione fluida. Malta premiscelata rivoluzionaria, Isolcap Light mostra caratteristiche fuori dal comune che ne fanno un prodotto ottimale per il recupero energetico degli edifici esistenti. Con una notevole conducibilità termica (ʎD =0,043 W/mK) e con un peso specifico che risulta il più basso in assoluto, la soluzione Edilteco ha cambiato le regole del gioco nella realizzazione degli isolamenti termici orizzontali.

Sempre attenta alle richieste del mercato che pretende un incremento dei materiali ad insufflaggio in intercapedine, l’azienda di San Felice sul Panaro ha inoltre imposto alla propria produzione un ulteriore salto di qualità di cui Politerm Wall Fix, che nella versione 2016 vanta anch’esso un ʎD = 0,043 W/mK, è stato portabandiera in fiera a Bolzano. Inerte ad alto valore termoisolante per insufflaggio a secco in intercapedine, consolidato per scongiurare qualsivoglia fuoriuscita in caso di eventuale, successiva foratura della parete, Politerm Wall Fix è atossico e non genera polvere.
L’apposita attrezzatura in dotazione, se collegata ad un comune compressore, permette di prelevare direttamente il materiale dai sacchi senza rendere necessario alcun travaso. Gli inerti termoisolanti di Politerm Wall vengono nebulizzati con specifico consolidante costituito da dispersione polimerica in base acquosa incolore. Per ulteriori e approfondite informazioni si consiglia di consultare il sito Edilteco www.edilteco.it.