Le anticipazioni dell’Osservatorio sulle gare di progettazione

L’Osservatorio Oice/Informatel diffonde le anticipazioni dei dati del mercato delle gare pubbliche di progettazione relative al bimestre luglio-agosto.

L'andamento negativo delle gare di sola progettazione è determinato dal basso valore messo in gara nel mese di agosto, solo 29,7 milioni di euro, mentre in luglio sono stati messi in gara 59,9 milioni di euro, in linea con il valore pubblicato nei mesi precedenti.

I bandi di sola progettazione pubblicati in agosto sono stati 279, per un valore di 29,7 milioni di euro, rispetto al mese di luglio il numero cala dello 0,7% e il valore del 50,4%. Il confronto con agosto 2017 è fortemente negativo: -21,6% in numero e -61,0% in valore.

Nonostante il cattivo risultato di agosto, i primi otto mesi del 2018 sono ampiamente positivi: le gare pubblicate sono state 4.224 con un valore di 718,3 milioni di euro, +82,9% nel numero e +76,5% in valore rispetto ai primi otto mesi del 2017.

Anche il complesso di tutti i servizi di ingegneria e architettura nel bimestre estivo ha un andamento negativo: scende del 12,5% nel numero e del 12,2% nel valore rispetto a luglio-agosto 2017. Il calo è dovuto al risultato del mese di agosto il numero delle gare è stato di 423 per un importo 70,5 milioni di euro, rispetto al precedente mese di luglio il numero cala del 17,4% e il valore del 48,5%. Rispetto al mese di agosto 2017 si rileva un calo del 17,4% in numero e del 33,1% in valore.

L'andamento dei primi otto mesi del 2018 è positivo nel valore: sono stati rilevati 3.729 bandi per un valore di 709,5 milioni di euro, -4,6% in numero ma +8,3% in valore rispetto ai primi otto mesi del 2017.