Le strategie regionali per i professionisti e per le PMI

I liberi professionisti, equiparati dalla normativa europea e italiana alle piccole e medie imprese, sono i destinatari dei finanziamenti agevolati, volti alla crescita e all’individuazione di nuove opportunità professionali all’interno del panorama regionale.

Gli analisti di GEOWEB S.p.A., per il mese di aprile, hanno individuato 8 misure di interesse per la categoria:
- Infrastrutture verdi della Regione Puglia: riqualificare gli spazi aperti urbani e periurbani;
- Riqualificazione integrata dei paesaggi costieri della Regione Puglia: creare un sistema costiero di spazi aperti ad alto grado di naturalità;
- Promozione dell’eco-efficienza e riduzione dei consumi di energia primaria negli edifici e strutture pubbliche della Regione Liguria: ridurre i consumi di energia primaria e le emissioni inquinanti negli edifici e nelle strutture pubbliche;
- Programmi di investimento finalizzati all’uso razionale ed efficiente dell’energia nei contesti produttivi della Regione Molise: agevolare le imprese nella realizzazione di investimenti finalizzati al miglioramento dell'efficienza energetica;
- Interventi relativi alla realizzazione di sistemi per la gestione delle acque pluviali nei centri abitati della Regione Puglia: tutelare le risorse idriche;
- Percorso di validazione dall'idea al business model - Insight 2018 della Regione Sardegna: avviare attività di scouting finalizzata alla identificazione e valorizzazione delle migliori idee imprenditoriali;
- Aiuti agli Investimenti delle Piccole e Medie Imprese della Regione Puglia: favorire lo sviluppo delle attività economiche delle PMI facilitandone l'accesso al credito;
- L’efficienza energetica e fonti rinnovabili nelle imprese della Regione Piemonte: agevolare le imprese nella realizzazione di investimenti finalizzati al miglioramento dell’efficienza energetica anche attraverso l’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili.

I liberi professionisti possono accedere, in qualità di beneficiari diretti o indirettamente, alle molteplici opportunità offerte dalla Programmazione Regionale 2014-2020 e da schemi di sostegno Nazionali.

Clicca qui per le schede dei bandi.