1. Home
  2. Notizie e Mercato
  3. Marmora di Casalgrande Padana: sintesi tra classicità e progetto contemporaneo

Marmora di Casalgrande Padana: sintesi tra classicità e progetto contemporaneo

di
(1/5)
Ispirata al fascino senza tempo del marmo, la nuova collezione Marmora si caratterizza per le venature a bassorilievo che ne esaltano la naturale bellezza

Nata da una attenta ricerca estetica, da innovazione tecnologica e da sofisticati processi di lavorazione, la nuova collezione in gres porcellanato Marmora riproduce fedelmente le raffinate venature a bassorilievo create nei secoli nelle sedimentazioni rocciose di ogni angolo del pianeta. Una eccellente sintesi tra estetica e performance tecniche dove ogni dettaglio diventa elemento di design: luminosi riflessi bagnati dalla luce e armonici contrasti tonali si dispongono all’interno della lastra in un gioco di perfetti incastri tra grafica e struttura, evocando le essenze più pregiate dei marmi esistenti in natura. 

Un viaggio nella materia dove gli effetti tridimensionali di luce e ombra vengono impreziositi ed enfatizzati grazie alle nuove superfici smooth e vein-touch: la prima capace di donare alla superficie un aspetto setoso, morbido e raffinato, la seconda un particolare realismo, una naturale tridimensionalità e un elegante effetto anticato, in grado di valorizzarne ogni dettaglio grafico.

Marmora è proposta in sei colori (Grigio Antico, Lunese, Morato, Nero Antico, Palombino e Pavonazzetto) in formato 10x60 cm in spessore 9 mm in superficie vein-touch, in 60x120 cm, 60x60 cm e 30x60 cm in spessore 9 mm e in formato 120x278 cm e 120x120 cm e 60x120 cm in spessore 6 mm, in superficie honed, lucida, smooth e vein-touch.

Completano la collezione i mosaici in formato 30x30 cm con tessere 5x5 e 5x15 cm e il mosaico listelli in formato 40x30 cm e tessere di 5x20 e 2,5x20 cm, disponibili in tutti i colori della serie in superficie vein-touch; il mosaico esagoni e il mosaico losanga disponibili in tutti i colori in superficie vein-touch, e lucida e infine il tridimensionale decoro cannetè in formato 60x120 cm, disponibile anch’esso in tutti i colori in superficie honed. 

Venature irregolari scavate nella roccia disegnano superfici tridimensionali composte da una ricercata tattilità materica da cui attingere per la sperimentazione di infinite possibilità compositive e di inesplorati percorsi creativi, dove la classicità dialoga con il progetto contemporaneo. Unendo l’antico fascino del marmo alle eccellenti proprietà tecniche del gres porcellanato, Marmora mantiene inalterata la sua bellezza nel tempo per rivestire pavimenti e pareti in ogni ambito progettuale, sia nelle nuove costruzioni che nel recupero e nel restauro del patrimonio edilizio esistente. Perfetta per un suo utilizzo nel settore del contract, dell’hôtellerie, dell’hospitality e del wellness, la nuova collezione di Casalgrande Padana trova applicazione anche negli yatch e nelle imbarcazioni di lusso.

Duttile e versatile, grazie alla modularità dei formati, Marmora può essere applicata in assonanza o in contrasto cromatico anche in abbinamento con le altre collezioni di Casalgrande Padana e nella progettazione di complementi d’arredo personalizzati. 

Le lastre in gres porcellanato di Casalgrande Padana rappresentano un materiale duraturo, inalterabile nel corso del tempo, inassorbente, antibatterico e autopulente (grazie alla tecnologia Bios Ceramics disponibile su richiesta) ignifugo, resistente alla flessione, al gelo e all’usura. Completamente riciclabile, a qualsiasi latitudine non risente degli sbalzi di temperatura, non si deforma, garantisce un’elevata resistenza meccanica e non invecchia. 

Da molti anni all’avanguardia nella gestione degli aspetti ambientali, Casalgrande Padana si impegna nel continuo miglioramento per ridurre gli impatti sull’ambiente, utilizzando le migliori tecnologie disponibili, applicando criteri di circolarità nell’uso delle risorse energetiche, idriche e degli scarti e adottando procedure di gestione ambientale di processo e prodotto certificate.