1. Home
  2. Notizie e Mercato
  3. Per gli appalti un portale unico nazionale. Ecco cos’è

Per gli appalti un portale unico nazionale. Ecco cos’è

Edilizia di
Per gli appalti un portale unico nazionale. Ecco cos’è
0/5
votato da 0 persone
Si tratta di una grande novità finalizzata alla trasparenza non solo per gli operatori del settore ma anche per i singoli cittadini. Il tutto a portata di click

L’inizio del mese di luglio ha segnato l’avvio di un progetto importante per il settore degli appalti pubblici. Si tratta del Portale unico per la pubblicità delle gare e dei programmi di lavori, beni e servizi del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Ma come funziona e cosa si può trovare all’interno?

Cominciamo dicendo che con un solo clic sarà possibile avere una panoramica di tutte le gare di appalto in corso in Italia, sia a livello nazionale che regionale.

Com’è nato il portale

Il portale è l’esito del progetto di cooperazione applicativa per la realizzazione del Sistema a rete Mit/Regioni e Provincie autonome, ed è stato realizzato grazie alla collaborazione tra la Direzione generale per la regolazione e i contratti pubblici del Mit, gli Osservatori regionali e provinciali dei contratti pubblici ed Itaca.

Obiettivo trasparenza

Il portale rende possibile, con la consultazione di un’unica piattaforma a livello nazionale, semplificare gli obblighi informativi a carico delle stazioni appaltanti e migliorare sia la trasparenza che la diffusione dei dati e delle informazioni relative a bandi, avvisi ed esiti di gara e alla programmazione di lavori, beni e servizi. Una grande novità di trasparenza non solo per gli operatori del settore, ma anche per i singoli cittadini. Il tutto a portata di click.