1. Home
  2. Notizie e Mercato
  3. Piemonte: ancora un anno per il Piano casa regionale

Piemonte: ancora un anno per il Piano casa regionale

Edilizia di
Piemonte: ancora un anno per il Piano casa regionale
0/5
votato da 0 persone
Il provvedimento anticipa di qualche settimana la presentazione di un disegno di legge che vuole rendere strutturale la norma, utile per limitare l’utilizzo di suolo, favorendo il riuso

L'assessore all'Urbanistica, Alberto Valmaggia, ha accolto con favore l'approvazione in Consiglio regionale della legge che proroga di un anno, al 30 giugno 2018, il termine per la realizzazione degli interventi edilizi in deroga previsti dalla legge regionale 20/2009, il cosiddetto "Piano casa".

"Il provvedimento - ha dichiarato - anticipa di qualche settimana la presentazione di un disegno di legge che vuole rendere strutturale la norma, utile per limitare l’utilizzo di suolo, favorendo il riuso, e favorire il contenimento dei consumi energetici con benefici per le famiglie e le aziende. Il testo unico dell’edilizia metterà in ordine tutta la materia. Può dare anche una risposta dal punto di vista ambientale. Continuerà quindi la possibilità di attuare interventi edilizi finalizzati all’ampliamento o alla demolizione, con successiva ricostruzione, degli edifici a destinazione residenziale, artigianale, produttiva, direzionale e turistico-ricettiva”.

“Sarà possibile - ha puntualizzato Valmaggia - continuare ad usufruire dei permessi di ampliamento in deroga per tutti quegli edifici per i quali il titolo abilitativo è stato rilasciato entro il 31 luglio 2009 e che non abbiano goduto della stessa agevolazione, consentendo un aumento della cubatura che, nel caso del residenziale, potrà raggiungere fino al 20 per cento dell’esistente".