Pollice alto per i permessi di costruire per nuove abitazioni

Dati incoraggianti nella nota relativa all’andamento dei permessi di costruire relativi al comparto residenziale nel primo trimestre del 2018, diffusa dall’Istat (Istituto nazionale di statistica).

Si registra, al netto della stagionalità, un incremento congiunturale pari a +7,6% per il numero di abitazioni e +9,8% per la superficie utile abitabile.

I risultati positivi registrati nel primo trimestre dell’anno collocano il numero di abitazioni dei nuovi fabbricati residenziali, al netto della stagionalità, al di sopra della soglia delle 13mila unità. Tendenze simili caratterizzano la superficie utile abitabile, che registra, nel primo trimestre 2018, il valore di 1,16 milioni di mq.

In termini tendenziali, nel primo trimestre del 2018 continua la dinamica positiva del numero di abitazioni rilevata per i nuovi fabbricati (+8,7%) iniziata nel secondo trimestre 2016; analogo risulta l’andamento della superficie utile abitabile (+6,8%).