1. Home
  2. Notizie e Mercato
  3. Quali sono i lavori in casa più richiesti?

Quali sono i lavori in casa più richiesti?

Edilizia di
Quali sono i lavori in casa più richiesti?
0/5
votato da 0 persone
Milano è la città dove si ristruttura di più con il 13% del totale delle richieste avvenute nei primi 3 mesi del 2019, seguita da Roma con il 12% e Torino con il 5%

Uno studio realizzato su un campione di oltre 70mila pratiche presentate nel primo trimestre del 2019 lo dice chiaramente: gli italiano continuano a investire nella propria casa. Ma in che modo lo fanno e quali sono i lavori più richiesti?

L’analisi è stata condotta congiuntamente da Facile.it e Prestiti.it. La richiesta di prestiti personali per arredare e ristrutturare casa torna a crescere. Tra coloro che hanno esplicitato la finalità del finanziamento, il 32% ha chiesto un prestito personale per la casa contro il 29% dello stesso periodo del 2018.

L’analisi dei dati registrati dal portale Habitissimo ci indica Milano come la città dove si ristruttura di più, con il 13% del totale delle richieste avvenute in questi primi 3 mesi dell’anno, seguita da Roma con il 12% e Torino con il 5%. Insieme a questi tre capostipiti della ristrutturazione (in ordine) Bologna, Napoli, Firenze, Padova, Monza, Varese e Brescia.

Ecco i lavori più richiesti nel I trimestre del 2019

Nella top 3 di Milano troviamo la ristrutturazione della propria casa, con il 12% del totale, seguito dai lavori di pulizie, con il 7%, e la ristrutturazione bagno, che si conferma ancora una volta la stanza più ristrutturata dalle casa, con il 6% del totale delle richieste di preventivo lavori. Altri lavori particolarmente richiesti nella città meneghina sono installazione di aria condizionata con il 4,5%, di cui il 13% sono per pompe di calore, richieste di lavori di falegnameria, con il 5%, e tinteggiatura, con il 4,5%.

La lista delle categorie più richieste si replica anche nella capitale con perfino percentuali molto simili a Milano sulle prime tre categorie. Fanno eccezione l’aria condizionata, che a Roma raggiunge appena l’1,3 %, e i lavori di muratura, che arrivano al 1%.

Ristrutturazione casa, pulizie e tinteggiatura tra i primi posti anche a Torino dove raggiungono rispettivamente il 13, 7 e il 5,2% del totale delle richieste effettuate.