Sicurezza: tre giorni per scoprire le soluzioni su misura per tutti

L’appuntamento per tutti i professionisti della sicurezza è dal 15 al 17 novembre a Fiera Milano dove si svolgerà SICUREZZA 2017: tre giorni per fare il punto su tecnologie e soluzioni grazie a 465 aziende (+40% rispetto all’edizione precedente), tre padiglioni (3, 5 e 7), più di 100 appuntamenti di aggiornamento e formazione, 200 top buyer. Sono questi i numeri che confermano SICUREZZA un evento di riferimento in Europa per il settore e lo specchio di un mercato vitale e dinamico che, con oltre 2,3 miliardi di Euro di fatturato totale in Italia nel 2016 (in crescita del 5,1% rispetto all’anno precedente) e con una stima di crescita superiore al 5% anche nel 2017 (fonte: ANIE Sicurezza), è oggi più che mai impegnato a cercare nuovi sbocchi commerciali, ma anche a esplorare contesti di applicazione diversificati.

“La crescita del 48% di aziende estere e un mirato investimento nell’incoming dei top buyer, selezionati in collaborazione con ICE, da 37 Paesi - dichiara Fabrizio Curci, Amministratore Delegato di Fiera Milano -, testimoniamo il nuovo ruolo internazionale che la manifestazione sta assumendo, con una particolare attenzione al Bacino del Mediterraneo. Le prime aree geografiche per numero di presenze sono infatti i Balcani e il Maghreb, ma anche Sud Africa, importante mercato di sbocco per queste soluzioni”.

SICUREZZA 2017 offrirà una visione completa del mercato security & fire, grazie a un’alta rappresentatività di tutti i comparti, dalla videosorveglianza, con la presenza di grandi player italiani ed esteri, al controllo accessi; dall’antintrusione, con soluzioni per ogni ambito di applicazione, alla sicurezza passiva, con una ampia offerta tecnologicamente avanzata di serraturieri e casseforti. A queste proposte si affiancano quelle dell’antincendio, sia rivelazione che spegnimento, e si conferma importante l’area dedicata ai droni per la security. Cresce anche l’offerta di soluzioni di cyber security: con la crescente digitalizzazione, la tutela dei dati e della privacy e la prevenzione di attacchi hacker diventano infatti sempre più prioritari.

Non mancherà una nutrita presenza di Forze Armate e Forze dell’Ordine, che presenteranno le soluzioni di security più avanzate di cui si servono con gli obiettivi di monitoraggio e tutela.

Nell’ottica dell’integrazione tra tecnologie e comparti vicini, SICUREZZA 2017 si svolgerà per la prima volta in contemporanea con due eventi che rappresentano mercati sinergici sinergici e complementari a quello della security.

SMART BUILDING EXPO, manifestazione organizzata da Fiera Milano e Pentastudio, metterà al centro il concetto dell’edificio in rete. Offrirà infatti un’ampia panoramica su cablaggio verticale, applicazioni Internet of Things, standard per l’integrazione di sistemi fino all’Audio Video, al digital signage e alla progettazione BIM, ambiti in cui la security si può rivelare un ambito complementare, non direttamente coinvolto, ma fondamentale per garantire l’efficienza dei sistemi.

Una proposta non solo espositiva, ma anche contenutistica, grazie al ricco programma di convegni che in molti casi prevede il rilascio di crediti formativi e che consentirà al pubblico di entrare in contatto con l’evoluzione di un settore dall’elevato tasso di innovazione, in cui la tecnologia digitale è lo strumento per valorizzare il patrimonio immobiliare coadiuvando processi di sviluppo verso il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale.

Inoltre il 16 e il 17 novembre presso il Centro Congressi Stella Polare di Fiera Milano si svolgerà ITASSICURA, un appuntamento organizzato da 3C Advertising, con la media partnership di Osservatorio, rivista online dedicata al comparto assicurativo. Dedicato ai professionisti del mondo assicurativo, ITASSICURA si rivolge a un settore sempre più sinergico con il mondo della security, che sta vivendo un momento di grande trasformazione con implicazioni per tutto il comparto.