Sistema termodinamico e detrazione per il risparmio energetico

La detrazione per il risparmio energetico spetta anche per l’installazione di un sistema termodinamico a concentrazione solare? È la domanda rivolta da un contribuente all’Agenzia delle Entrate, per conto di cui risponde Gennaro Napolitano.

La detrazione Irpef per gli interventi finalizzati al risparmio energetico spetta anche in relazione alle spese sostenute per l’installazione di sistemi termodinamici a concentrazione solare per la produzione di acqua calda, nonché per la produzione di acqua calda ed energia elettrica. Questi sistemi, infatti, sono assimilabili ai pannelli solari.

Si ricorda, inoltre, che le spese sostenute per l’installazione di un sistema termodinamico finalizzato alla produzione combinata di energia elettrica e di energia termica possono essere oggetto di detrazione per la sola parte riferibile alla produzione di energia termica. In tal caso, la quota di spesa detraibile può essere individuata in misura percentuale sulla base del rapporto tra l’energia termica prodotta e quella complessivamente sviluppata dall’impianto.

Per ulteriori informazioni sul bonus, si rinvia alla Guida disponibile sul sito dell’Agenzia.