1. Home
  2. Notizie e Mercato
  3. Splendore e rigore per lo studio-laboratorio di Casalpusterlengo

Splendore e rigore per lo studio-laboratorio di Casalpusterlengo

Lavori pubblici di
Splendore e rigore per lo studio-laboratorio di Casalpusterlengo
5/5
votato da 1 persone
Nel cuore di Casalpusterlengo sorge un edificio davvero inaspettato: sorprendente per le sue forme, colori e soluzioni architettoniche, offre agli utenti tutti i comfort del moderno abitare e una vista incantevole sulla città


Inserita in un contesto urbano caratterizzato da un delicatissimo equilibrio di storia e ristrutturazioni, la realizzazione che qui presentiamo è costituita da tre corpi costruttivi che si articolano in una corte interna nel centro storico di Casalpusterlengo, in provincia di Lodi.

L’edificio si insedia in posizione defilata rispetto al fronte strada, relativamente arretrato dal punto focale visivo e stretto fra vari cortili e corpi edilizi. Data la particolare e non semplice collocazione, le scelte architettoniche dell’arch. Scolari sono andate nella direzione della valorizzazione delle peculiarità del contesto attraverso la scelta di differenti materiali, cromie specifiche e altezze sfalsate. A ciascuno dei tre blocchi che costituiscono l’edificio è stata data una specifica connotazione estetica che rendesse vario e allo stesso tempo armonioso l’intero complesso.

Per far ciò sono state privilegiate da un lato forme geometriche nette, movimentate da andamenti obliqui e asimmetrici delle falde delle coperture dei due corpi principali, e dall’altro ampie superfici lineari a cui danno espressione le profonde imbotti delle finestre sia sulla facciata della torre che sul corpo orizzontale. L’insieme è poi definito da un estrema cura ai particolari costruttivi e alle finiture che donano eleganza e slancio.

La facciata interna del nucleo centrale è caratterizzata da un balcone che corre per tutta la lunghezza dell’edificio più basso abbracciandone due lati. Sulla sommità del terzo volume che funge da collegamento fra i due è stata realizzata una terrazza da cui si può godere la vista sul centro storico della città.

Molto peculiare è la finitura e la geometria scelta per il rivestimento della parte superiore del corpo orizzontale in cui con l’impiego di un unico prodotto è stato realizzato sia il rivestimento della parte alta della facciata che le finiture laterali del balcone e della copertura, creando un effetto davvero interessante di continuità fra elementi orizzontali e verticali diversi e rottura della planarità di superfici che altrimenti sarebbero risultate eccessivamente statiche.

Per questo rivestimento è stato scelto l’alluminio preverniciato Prefalz di PREFA nel colore P.10 grigio chiaro, impiegato dunque sia per il rivestimento della facciata in nastri posizionati in verticale e posati con doppia aggraffatura che per la finitura dei cornicioni e del basamento del terrazzo così come per la decorazione dei cornicioni del corpo più piccolo creando un piacevole richiamo cromatico. La lavorazione della diamantatura tipica degli edifici industriali è stata qui riproposta proprio per dare una chiave di lettura originale all’impianto.

La torre è stata interamente rivestita sempre in alluminio utilizzando il prodotto Falzonal di PREFA dal dorato e deciso colore Mayagold sia in parete che in copertura. La particolare tipologia di verniciatura di questo prodotto ha una qualità superiore rispetto allo standard, che assicura il massimo della garanzia in termini di resistenza e durata. Inoltre il materiale è stato lavorato artigianalmente in forma di grandi scaglie per la facciata e in doppia aggraffatura per la copertura.

Mentre è stata da subito chiara in sede progettuale la decisione di impiegare finiture metalliche per il rivestimento, più meditata è stata la scelta del prodotto specifico che rispondesse a tutte le esigenze tecniche e estetiche configurate dall’arch. Emma Scolari che ha sviluppato il progetto e ne ha diretto i lavori di realizzazione. La scelta è ricaduta sui prodotti in alluminio preverniciato PREFA, per le elevate prestazioni di resistenza e durata garantite dal materiale, per l’ampia gamma di colori disponibili sia in finitura lucida che opaca, per la leggerezza e maneggevolezza dei prodotti, per la facilità di posa e sicurezza nel fissaggio e infine, di grande rilevanza nel processo decisionale, l’elevata qualità del servizio di consulenza tecnica e commerciale, così come la possibilità di trovare e avvalersi di posatori specializzati e certificati dall’azienda stessa, posatori che sono diventati per la committenza partner affidabili e collaborativi come Lattoneria Piacentina a cui poi è stato affidata la realizzazione del lavoro di rivestimento.