1. Home
  2. Notizie e Mercato
  3. FAKRO per un hotel ad alta sostenibilità

FAKRO per un hotel ad alta sostenibilità

di
(1/3)
In un edificio riqualificato con tecnologie “green” per diventare un hotel accogliente e luminoso, le finestre FTTU U6 FAKRO ad alto isolamento termico arredano le camere mansardate con la luce

Nel cuore dei Paesi Bassi, circondato da morbide colline, bellissime foreste e dalla brughiera del Limburgo, sorge l’hotel Heuvelrijk Berg en Dal, un’innovativa impresa alberghiera a carattere familiare, che offre ospitalità prestando la massima attenzione all'impatto ambientale. Si tratta della location ideale per alternare escursioni a piedi e in bicicletta nella riserva naturale di Mookerheide, visite a siti di pregio artistico e architettonico, il relax nel vicino villaggio di Groesbeek e lo shopping nella storica città di Nijmegen, tutti situati a breve distanza. I proprietari hanno deciso di riqualificare l’edificio preesistente utilizzando soluzioni e tecnologie esclusivamente “green”, come ad esempio l’uso dell’energia solare per alimentare l’impianto elettrico: Heuvelrijk Berg en Dalmette mette ora a disposizione fino a 18 lussuose camere, una sala comune, 2 sale riunioni, un’ampia terrazza, una piscina termale con saune e, per chi vuole prepararsi i pasti, una cucina perfettamente equipaggiata. Il tutto all’insegna della massima sostenibilità e accessibilità.

Per coniugare massima luminosità e comfort termico, le quattro camere realizzate nel sottotetto sono equipaggiate con le finestre da tetto FAKRO FTT/U U6, espressamente concepite per gli edifici ad alte prestazioni energetiche. Le finestre da tetto garantiscono infatti abbondante luce naturale senza pregiudicare l’isolamento termico, offrendo ampie vedute verso il paesaggio circostante. L’elevata funzionalità e il design minimale di FTT/U U6 si intonano perfettamente all’immagine degli spazi interni, caratterizzati da pavimenti in legno con posa a spina e da soffitti marcati da travi strutturali in legno, che conferiscono a tutti gli ambienti un tocco di naturale originalità. Integrate alle finestre sul lato interno, le tende oscuranti ARF permettono la migliore regolazione della luce in ingresso.

Prestazioni termiche al vertice

FTT è la finestra da tetto con apertura a bilico, sviluppata appositamente per l’edilizia ad alta efficienza energetica e per le case passive. Questo serramento presenta il battente sagomato per l’inserimento del vetrocamera in modo che, rispetto a una finestra standard, la sezione del telaio risulti maggiorata, a vantaggio della minimizzazione dei ponti termici e del contenimento delle dispersioni di calore. La speciale costruzione della finestra presenta inoltre l’inserimento di ben cinque guarnizioni di tenuta, che permettono un’ulteriore riduzione delle dispersioni termiche. Nell’attico del Heuvelrijk Berg en Dal, i modelli FTT sono equipaggiati con vetrocamera U6 a triplo vetro, il quale – assieme alle caratteristiche costruttive sopracitate – permette a questa finestra di raggiungere eccellenti prestazioni di trasmittanza termica: 

  • Uw = 0,80 W/m2K, quando installate con raccordo standard;
  • Uw = 0,71 W/m2K, quando installate con raccordo EHN-AT Thermo.

Installabile su falde con inclinazione da 15° a 70°, il serramento FTT è realizzato in legno di pino di altissima qualità, incollato a strati e impregnato sottovuoto, rifinito con tre mani di vernice acrilica ecologica trasparente.

I proprietari dell’hotel hanno inoltre scelto di dotare tutte le finestre FAKRO di tende interne ARF, per proteggere gli spazi dall’eccessiva illuminazione solare e garantire relax e riposo in qualsiasi momento della giornata. Corredata da guide laterali che permettono di bloccarla in qualunque posizione per regolare l’ingresso della luce, la tenda oscurante ARF permette di oscurare il vano parzialmente o totalmente, nonché di ridurre le dispersioni termiche verso l’esterno.