Il Cipe sblocca nuove opere. Scopri quali!

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio esprime soddisfazione per il via libera definitivo a nuovi investimenti approvati dal Cipe e molto attesi dai territori.

“Ad opere molto rilevanti, come la 2° tratta del progetto definitivo della statale 106 Jonica in Calabria, approvato con un progetto di minore impatto per un miliardo di euro, o il progetto definitivo della Telesina con 460 milioni di euro, o come gli investimenti nel porto di Ravenna per 235 milioni o i progetti di accessibilità stradale a Malpensa per 220 milioni - spiega il Ministro Graziano Delrio -,  si affiancano altre risorse Fsc per quasi un miliardo, distribuite in tutte le regioni, per sistemi di trasporto sostenibili ed eliminare le strozzature nelle principali reti. Quindi grandi e piccole opere, tutte utili: dai progetti stradali di collegamento, alle ciclovie, al rinnovo del materiale rotabile, alle connessioni ferroviarie con gli aeroporti, alla messa in sicurezza delle grandi dighe. Un impegno rilevante quindi nel completamento delle opere e nella messa in sicurezza del territorio e del patrimonio infrastrutturale esistente, con attenzione ai progetti pronti e importanti per la vita delle città e dei territori”.

Clicca quiper la news completa sul sito del CIPE, con tutti i dettagli sulle opere.