Pubblicato in Gazzetta il decreto sui prodotti da costruzione

Sulla Gazzetta ufficiale n. 159 del 10 Luglio 2017 è stato pubblicato il Decreto Legislativo del 16 Giugno 2017, n. 106 recante “Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 305/2011, che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE”.

Il Decreto va a razionalizzare il mercato dei prodotti da costruzione e va a garantire una più efficace sicurezza e qualità, ottimizzando la trasparenza, l’efficacia e l’armonizzazione delle misure esistenti. Il testo, altresì, ordina le norme cui sono sottoposti i fabbricanti di prodotti da costruzione soggetti sia alle regole Europee En, che agli ETA, (European Technical Assessment).

Il provvedimento, inoltre, determina le specifiche caratteristiche finalizzate all’introduzione sul mercato delle costruzioni di specifici prodotti e per la dichiarazione di prestazione-Dop e le istruzioni sulla sicurezza dei prodotti.

Il Decreto prevede la costituzione del Comitato nazionale di coordinamento dei prodotti da costruzione che, tra i compiti specifici, avrà anche quello di coordinare le attività delle amministrazioni competenti nel settore e andrà a determinare gli indirizzi finalizzati ad assicurare l’uniformità e il controllo dell’attività di certificazione e prova.

La legge entrerà in vigore il 30 agosto 2017.