Scuole migliori in Veneto grazie a nuove risorse dalla Regione

Prosegue l’impegno della Regione Veneto nel riqualificare il patrimonio scolastico, con particolare attenzione alla scuola dell’obbligo e della prima infanzia, statale o paritaria: grazie alle risorse che abbiamo messo a disposizione, è possibile scorrere le graduatorie approvate a giugno dello scorso anno e finanziare così altri 41 interventi di ampliamento, completamento e sistemazione di edifici scolastici”. A dare notizia di un nuovo finanziamento complessivo di circa 1 milione e 496 mila euro per l’edilizia scolastica è l’assessore regionale all’istruzione Elena Donazzan.

“Il provvedimento approvato dalla Giunta regionale - spiega Donazzan - fa riferimento a un bando dello scorso anno e prevede l’assegnazione di contributi a 28 soggetti pubblici, per un ammontare di 1 milione e 16 mila euro, e a 13 soggetti privati, per circa 480 mila euro”.

La deliberazione dispone, inoltre, il differimento alla fine dell’anno in corso del termine per produrre la richiesta di erogazione del contributo, salvo eventuale ulteriore proroga su motivata richiesta dell’Ente beneficiario entro il termine di scadenza.