Sicurezza 2017: più grande, rappresentativa e internazionale

Con tre padiglioni (3, 5 e 7), più di 450 espositori, un ricco programma formativo con più di 100 appuntamenti e una sempre maggiore rappresentatività internazionale, Sicurezza 2017 torna a Fiera Milano dal 15 al 17 novembre.

Un’edizione che la conferma tra gli eventi di riferimento in Europa per il settore, un facilitatore di innovazione e progresso grazie alla ricchezza merceologica e all’ampia proposta di soluzioni e potenzialità applicative, una piattaforma in grado di facilitare il business networking e l’evoluzione di un comparto il cui contributo tecnologico è un valore aggiunto ormai diffusamente riconosciuto.

Nell’attuale contesto storico ed economico la sicurezza è un’esigenza sempre più sentita come imprescindibile a tutti i livelli, sia in ambito pubblico che privato. Non è soltanto la risposta al terrorismo internazionale a mettere il tema al primo posto, ma una combinazione di fattori che vede, da una parte, la moltiplicazione di contesti in cui le attività di security si rendono indispensabili (dagli aeroporti internazionali alle case, dai negozi alle vie di grandi e piccoli centri urbani) e dall’altra, una mutata sensibilità generale, più incline ad accettare e a richiedere attività di monitoraggio adottando tecnologie che consentono di gestire al meglio valori, persone e dati, rendendo la sicurezza un elemento trasversale e  indispensabile.

In questo contesto, progettisti, system integrator, produttori e installatori diventano attori di un cambiamento complesso, che investe sia l’evoluzione tecnologica in atto, all’insegna di integrazione, convergenza e soluzioni tailor-made, sia la stessa concezione di “sicurezza”, sentita oggi come diritto per tutti e dovere per quanti possono e devono garantirla.

Tale rinnovata necessità richiede un network di professionisti in grado di ascoltare le esigenze di ogni committente e trasformarle in applicazioni efficienti, performanti e facili da gestire, magari in remoto con uno smartphone.

Una sfida apertissima, a cui Sicurezza partecipa da 35 anni, durante i quali si è trasformata da semplice vetrina di prodotto a momento di incontro, confronto ed evoluzione per tutto il mercato.