1. Home
  2. Notizie Aziende
  3. Hoval Belaria® twin A con un valore COP, assolutamente competitivo, di 4,62

Hoval Belaria® twin A con un valore COP, assolutamente competitivo, di 4,62

Energie rinnovabili di
Hoval Belaria® twin A con un valore COP, assolutamente competitivo, di 4,62
5/5
votato da 1 persone
Una nuova eccellenza nella

Belaria twin® A funziona con due (da cui deriva la denominazione "twin") compressori, è studiato per essere collocato in ambienti esterni e nella versione reversibile (R), può essere utilizzato anche per il raffrescamento. Entrambe le novità, Belaria twin® A e AR, sono disponibili a partire da aprile 2014 nelle tre classi di potenza da 17, 24 e 32 kW. Ideali da utilizzare sia negli interventi di ristrutturazione, sia nelle nuove costruzioni.

Eccellenti risultati dei test
L‘ottimo valore COP di 4,62 è raggiungibile grazie ad alcuni dettagli tecnici e costruttivi: Il modello  Belaria® twin A è dotato di un evaporatore speciale, di un ventilatore di ultima generazione e di due valvole di espansione elettroniche, che regolano in modo ottimale il ciclo del freddo. Grazie al nuovo automa della pompa di calore, il vero e proprio cervello dell'impianto, i singoli componenti si armonizzano nel migliore dei modi.

Silenziosa e resistente alle intemperie
La pompa di calore Belaria® twin A/AR racchiude l'ultima generazione di ventilatori assiali, particolarmente silenziosi. In combinazione con l'evaporatore di grandi dimensioni, le emissioni sonore possono essere ridotte. Il monoblocco per posizionare l'impianto all'esterno è resistente alle intemperie e, grazie alla struttura robusta, risulta più piatto rispetto a modelli simili. Un vantaggio estetico per impianti che vengono posizionati all'esterno.

Unità di regolazione TopTronic®T
Le pompe di calore  Belaria® twin A/AR sono provviste dell'ormai affermato dispositivo TopTronic®T. Il dispositivo di comando può essere collocato sulla parete del quadro elettrico o anche all'interno dell'edificio. Il dispositivo TopTronic®T può regolare efficientemente anche impianti bivalenti come per es. quelli combinati a un sistema ad energia solare. Con la funzione preposta per esempio a ridurre temporaneamente l'assorbimento di corrente, non solo si risparmia, ma si sfrutta anche in modo ottimale l'energia solare. La regolazione  precisa del dispositivo Toptronic®T permette di ottimizzare il sistema di riscaldamento, per il massimo comfort e la migliore efficienza!