Uretek Floor Lift

Sollevamento di pavimentazioni

Floor Lift® è la tecnologia risolutiva per problemi di cedimento della pavimentazione. Il sollevamento della pavimentazione avviene per effetto dell’espansione delle resine Uretek®, iniettate in corrispondenza dell'interfaccia terreno-pavimento. Una soluzione rapida ed immediata.


Quando procedere

Nel valutare i dissesti delle pavimentazioni, generalmente si considerano solamente le strutture superficiali, trascurando il sottofondo. I vuoti nel sottofondo, provocano cedimenti, lesioni, perdita della planarità e rotture dei giunti. Questo avviene non solo in pavimentazioni civili di negozi o magazzini ma anche in pavimentazioni industriali o piste aeroportuali. Col metodo Floor Lift®, tutte queste problematiche potranno essere risolte.



Il metodo

Si eseguono delle perforazioni di 6-12 mm sulla pavimentazione, disposte su una maglia regolare. Attraverso dei tubi metallici, alloggiati nelle suddette perforazioni, viene iniettata la resina espandente che, non trovando la possibilità di espandersi nel sottofondo, comincia a sollevare la pavimentazione. Il sollevamento è controllato con un sistema di monitoraggio laser; è possibile ottenere una precisione fino al decimo di millimetro. I

l risultato è una pavimentazione con la planarità ripristinata ed un piano d'appoggio omogeneo con migliori caratteristiche di stabilità. Applicando il metodo Deep Injections® è inoltre possibile incrementare la capacità portante del sottofondo.


Il metodo Uretek Floor Lift offre la soluzione più rapida ed accurata per il consolidamento del sottofondo e per i problemi di abbassamento di pavimentazioni industriali e civili, strade e piste aeroportuali.


L'intervento

Gli interventi sono eseguiti da tecnici specializzati Uretek® che operano in completa autonomia, con un camion-officina adeguatamente attrezzato.
Le fasi dell'intervento sono:

• Esecuzione di un rilievo con strumentazione laser nelle aree interessate, per misurare con precisione millimetrica gli abbassamenti avvenuti; per i giunti si utilizza un comparatore centesimale con precisione che può arrivare fino al centesimo di millimetro.

• Esecuzione, nella zona da trattare, di una serie di fori di diametro pari a 6 - 12 mm attraverso la pavimentazione e fino a raggiungere il sottofondo.

• Iniezione delle resine Uretek®; l'espansione delle resine è immediata e l'effetto della spinta è verificato in tempo reale grazie ad un ricevitore laser posto sopra la pavimentazione, che evidenzia l'inizio del sollevamento.

• Eventuale prosecuzione dell'iniezione per sollevare la pavimentazione; il sollevamento non avviene per pressione idraulica (come nel caso delle iniezioni di cemento) ma per effetto dell'espansione delle resine originata da una reazione chimica.

• Se necessario, il trattamento Uretek Deep Injections® completa l'intervento con iniezioni in profondità.

I vuoti nel sottofondo provocano cedimenti, lesioni, perdita della planarità e rotture dei giunti.



Il materiale viene iniettato attraverso fori di 6-12 mm nell'interfaccia terreno-fondazione e con un costante monitoraggio delle operazioni.

Il materiale si espande, sigilla, compatta e solleva.


Campi di applicazione

Pavimentazioni in genere (case, negozi, supermercati, camminamenti, etc.):

• Eliminazione dei vuoti tra pavimentazione e terreno e consolidamento del sottofondo.
• Sollevamento delle zone cedute, senza interruzione della regolare operatività.

Pavimentazioni industriali:

• Consolidamento del sottofondo ed eliminazione degli scalinamenti lungo i giunti.
• Abbattimento dei movimenti verticali delle lastre.
• Sollevamento di pavimentazioni cedute anche di parecchi centimetri senza rimuovere gli impianti o le strutture soprastanti.
• Abbattimento delle vibrazioni trasmesse alle pavimentazioni da macchinari o mezzi in movimento.



Strade in asfalto:

• Eliminazione dell’aquaplaning.
• Sollevamenti localizzati, ad esempio a ridosso di ponti e strutture in elevazione.
• Recupero o realizzazione di pendenze localizzate.

Strade in cls. armato e pavimentazioni aeroportuali:

• Consolidamento del sottofondo e recupero della planarità.
• Eliminazione degli scalinamenti.
• Eliminazione dell'effetto “pumping", evitando la totale interruzione del traffico.

  


   Scarica il pdf della brochure aziendale completapublic/Immagini/Schede/URETEK_FloorLift_itach.pdf

Richiesta informazioni

Compila il form qui sotto e riceverai tutte le informazioni necessarie o un preventivo su misura per te. La richiesta sarà trasmessa direttamente ad un collaboratore dell’azienda.

Cliccando sul tasto Invia dichiaro di aver letto ed accettato le limitazioni del servizio e l'informativa sulla privacy