Ristrutturare casa: Tipologie di lavori, Prezzi e Consigli

di guidaedilizia.it
Ristrutturare casa prezzi
5/5
votato da 2 persone

Devi sapere che i lavori in casa non sono tutti uguali. Per alcuni c’è bisogno di un’autorizzazione dal Comune, per altri no. Andiamo a scoprire le differenze tra gli interventi e il loro costo medio

 

Stai pensando di ristrutturare casa? Benissimo, è il modo migliore per cambiare volto alla tua abitazione, adattarla alle tue esigenze e aumentarne il valore. Sappi però che non si tratta di un’impresa semplice. L’unico modo per non commettere errori è informarsi. Per questo abbiamo preparato la mini Guida che stai leggendo.

Quali sono le tipologie di lavori in casa?

Cominciamo col dire che le ristrutturazioni si possono dividere in due macro-categorie: la manutenzione ordinaria e quella straordinaria. Gli interventi più ampi, invece, vengono classificati come grandi opere

Lavori in casa senza bisogno di permesso di costruire

Nella manutenzione ordinaria rientrano quei piccoli lavori che non influiscono sulla volumetria dell’immobile, né la sua superficie. Ci riferiamo al rifacimento e alla sistemazioni degli impianti (idrici o elettrici), all’installazione dei serramenti e agli interventi che riguardano la partizione degli spazi interni. Anche rifare il tetto e le facciate, usando materiali e colori simili a quelli vecchi,  rientra in questa tipologia di ristrutturazione per la quale non è necessaria alcuna autorizzazione o concessione edilizia.

Lavori in Casa: Quando servono i permessi e autorizzazioni?

Si parla invece di manutenzione straordinaria per interventi di entità maggiore, ma che non vanno comunque a modificare la superficie dell’abitazione. Ecco alcuni esempi: la realizzazione di cortili e giardini, la creazione di balconi e il consolidamento delle fondazioni. In questi casi, prima di procedere, bisogna richiedere l’autorizzazione al Comune in cui si trova l’immobile.

Come detto, esistono anche le grandi opere. Ne fanno parte quei lavori che, a differenza dei precedenti, cambiano la superficie o la volumetria degli ambienti. Quindi, se vuoi aggiungere uno o più piani alla tua casa, o costruire nuove stanze, hai bisogno di una concessione edilizia, da portare in Comune prima di avviare la ristrutturazione.

Quanto costa ristrutturare casa?

Ora che conosci le tipologie di lavori, ti starai chiedendo quanto ti verrà a costare la ristrutturazione. La risposta, ovviamente, non può essere una sola: sono troppi i fattori in gioco. La tabella che segue, però, ti può aiutare a farti un’idea dei prezzi.

Ristrutturare Casa: Prezzi e costi al mq

Categoria Intervento Prezzi / mq
Impiantistica Impianto idraulico 80 € - 120 €
  Impianto elettrico 22 € - 28 €
Ristrutturazione Nuovo pavimento 12 € - 24 €
  Abbattimento parete 16 € - 24 €
  Nuova parete 33 € - 37 €

Questi importi potrebbero sembrarti elevati, ma sappi che puoi contare sugli incentivi fiscali per le ristrutturazioni edilizie e per gli interventi di risparmio energetico, oltre che sul Sisma Bonus. Ti consigliamo di dare un’occhiata alle apposite Guide che trovi sul sito dell’Agenzia delle Entrare.

Video: Consigli come ristrutturare al meglio la casa

Se cerchi il Prezzo migliore, chiedi a GuidaEdilizia, il network italiano per l'edilizia con il maggior numero di visite e presente sul mercato da oltre 15 anni. Compila gratuitamente e senza impegno il modulo e riceverai dai nostri Partner selezionati i preventivi più vantaggiosi.

Richiedi preventivo