Guida tetti in legno

Tetti in Legno:
Guida pratica con informazioni, consigli e prezzi

Stile, funzionalità, sicurezza. Un tetto realizzato a regola d’arte racchiude queste tre caratteristiche ed esalta l’impatto estetico della tua casa. Il tetto in legno non fa eccezione. Nella nostra guida completa ai tetti in legno troverai tutte le risposte alle domande più frequenti. Quali sono le caratteristiche e i punti di forza di un tetto in legno? Come realizzare un tetto in legno e che prezzi hanno? Quali sono le differenze tra struttura standard e legno lamellare? Quali sono i vantaggi di un tetto ventilato? Quali errori evitare nella progettazione di un tetto in legno? La nostra guida è lo strumento ideale per informarsi e scegliere in modo consapevole, sia in caso di costruzione da zero che di ristrutturazione edilizia.

Perché scegliere un tetto in legno?

Perché scegliere un tetto in legno?

Robusto e leggero allo stesso tempo e di facile lavorazione, sempre rispetto ad altri materiali di uso comune nella costruzione dei tetti. Esistono differenti metodi di costruzione per la copertura abitativa in legno. Quelle migliori possono vantare una particolare caratteristica, ovvero quella di avere delle camere di passaggio dell'aria, questo è possibile solamente con il legn vista la sua proprietà isolante che abbiamo già accennato.

Tetti in legno: quali tipologie esistono?

Tetti in legno: quali tipologie esistono?

Si definisce caldo perché non c'è alcuna presenza di camera d'aria, tutti gli strati che compongono la copertura sono attaccati. Viene considerato il tetto ideale per le coperture piane, ma si può utilizzare anche per quelle inclinate.

Cosè il tetto ventilato e come funziona?

Cosè il tetto ventilato e come funziona?

Unire la parola tetto, che implica l'idea di qualcosa che deve proteggere, con quella del vento sembra un controsenso, mentre in questo caso l'opera di ventilazione serve a scacciare depositi umidi che diversamente, depositandosi vicino ai materiali del tetto, provocherebbero una notevole accelerazione dell'usura e di conseguenza un invecchiamento precoce della struttura.

tetto errori da evitare

Rifare il tetto di casa, 5 errori da evitare

Il primo pensiero di molte persone che devono rifare il proprio tetto è quello di cercare di risparmiare. Si deve fare molta attenzione, perché molte volte per evitare una piccola spesa ci si ritrova a rifare più volte i lavori con il risultato di un costo anche triplicato. Addirittura alcuni provano a cimentarsi con il fai da te, per poi trovarsi a metà opera senza capire come fare a concludere e a dover chiamare una ditta specializzata per…

Quali sono i vantaggi dei tetti in legno

Quali sono i vantaggi dei tetti in legno

Sono in tanti a dire che costruire un tetto in legno ha un costo eccessivo, però non hanno fatto i calcoli di quanto con il tempo possono avere in fatto di vantaggi. Proviamo insieme a fare un piccolo elenco di tutto quello che migliora dal lato economico per poi valutare con tutte le misure se convenga o meno.

Quanto costano i Tetti in Legno? (PREZZI)

Quanto costano i Tetti in Legno? (PREZZI)

Una domanda che aleggia nell'aria quando si pensa alle coperturein legno è: sì belle e funzionali, ma quanto costa?
Non è possibile dare delle cifre precise, esistono talmente tante variabili che non sarebbe possibile dare un costo che possa calzare a tutti i tetti delle case italiane.

EcoBonus: rifare il tetto e Risparmiare il 75%

EcoBonus: rifare il tetto e Risparmiare il 75%

Se si cercava ancora un motivo per rifare il tetto di casa ecco che arrivano anche quest'anno le detrazioni fiscali. In pratica non sono soldi che vengono stanziati e dati direttamente a chi effettua i lavori, ma sono delle tasse che vengono sottratte a quelle dovute e che quindi sono un grande vantaggio, questo per la durata di dieci anni sino ad arrivare anche al 75% della spesa totale sostenuta. Ci sono due modi per ottenere uno sgravio…

4.7/5
votato da 7349 persone