Guida Caldaia a Pellet

Cos’è e come funziona una caldaia a pellet

4.8/5
votato da 6 persone

Le normative che regolamentano la classificazione energetica degli edifici a uso domestico e industriale, incentivano la sostituzione dei classici metodi per il riscaldamento degli ambienti con delle alternative più preformanti e che incidono meno sui consumi energetici e quindi sui costi. Il piano previsto non è solo quello di ammodernare le tecnologie di riscaldamento e alimentazione degli edifici con quelle più recenti, ma soprattutto di avere un minore impatto sull'ambiente riducendo le emissioni di CO2.

Per quanto riguarda il riscaldamento degli ambienti esistono molte alternative ai classici impianti di climatizzazione invernale alimentati tramite energia elettrica e gas, che non solo permettono d'incidere di meno sull'ambiente, ma di risparmiare sui costi del consumo di energia e migliorare la classe energetica dell'immobile. Tra questi sistemi la caldaia a pellet rappresenta un'alternativa che negli ultimi anni, grazie anche alle migliorie tecnologiche che sono state implementate per questo prodotto, figura tra le maggiori scelte per chi necessita di avere un sistema di riscaldamento per l'acqua sanitaria e gli ambienti della propria casa.

Caldaie a pellet, l’evoluzione di tecnologia e sicurezza

Le prime caldaie a pellet erano dei semplici bruciatori che producevano energia e calore tramite la combustione di scarti della lavorazione del legno, trucioli di diverse qualità che venivano raccolti e utilizzati come combustibile naturale. Ci si è resi conto però che la diversa provenienza del legno creava delle disomogeneità nella combustione e quindi nella temperatura, a causa della differenza di umidità e altre caratteristiche dei diversi tipi di trucioli. Inoltre, le caldaie a pellet non avevano nessun tipo di controllo manuale o elettronico, l'accensione avveniva in maniera manuale e i rischi d'incidenti o incendi erano elevati e l'uso era destinato prevalentemente al riscaldamento degli ambienti domestici.

Oggi grazie alle innovazioni e allo sviluppo di questa tecnologia di riscaldamento, le caldaie a pellet rappresentano uno tra i maggiori elementi di punta dei sistemi di climatizzazione invernale a basso consumo e alto rendimento, con un notevole abbattimento dei consumi energetici e dalle spese di gestione tra le più basse sul mercato. Le stufe a pellet moderne non solo sostituiscono egregiamente i classici impianti di riscaldamento, ma permettono anche di avere acqua calda costantemente e istantaneamente, poiché questa viene riscaldata all'interno di un boiler alimentato dal calore del fuoco e non da una resistenza elettrica che richiede più tempo per arrivare a temperatura.

Tutte le caratteristiche delle moderne caldaie a pellet

I modelli di stufe a pellet più recenti dispongono di accensione elettrica e possono avere anche delle funzioni di controllo elettronico della temperatura, il tutto regolabile tramite un pannello con appositi tasti e perfino un display che mostra le informazioni relative alla temperatura e altre funzioni. Anche il combustibile che viene utilizzato è stato aggiornato, si tratta comunque di trucioli o cilindretti compressi derivanti dagli scarti di lavorazione del legno, ma a differenza del vecchio pellet, il tipo di legno è unico e possiede quindi le stesse caratteristiche in ogni singolo pezzo. Questo biocarburante, nome col quale viene classificato il pellet, ha delle prestazioni di combustioni elevate, non produce fumi derivanti da trattamento chimico, non presenta vernici o altri materiali che possono generare vapori dannosi per la salute.

Come tutto ciò che brucia genera CO2, che viene comunque immesso nel sistema di eliminazione dei fumi ed espulso attraverso il camino. Le caldaie a pellet funzionano come le normali caldaie, cioè tramite la combustione, riscaldano l'acqua che poi viene immessa all'interno dell'impianto. Questo può essere collegato sia ai radiatori per il riscaldamento degli ambienti, oppure al sistema idrico sanitario per riscaldare l'acqua. Le caldaie a pellet inoltre possono essere collegate a dei sistemi di energia rinnovabili, come impianti a pannelli solari per la fornitura di energia elettrica della casa, così da rendere l'edificio autosufficiente.

PELEO OPTIMA Pelletsheizung von Paradigma

Ricevi preventivi gratuiti e risparmia fino al 50%

Se cerchi il Prezzo migliore, chiedi a GuidaEdilizia, il network italiano per l'edilizia con il maggior numero di visite e presente sul mercato da oltre 15 anni. Affidati a noi! Oltre 10.000 persone lo hanno già fatto.  Compila gratuitamente e senza impegno il modulo e riceverai dai nostri Partner selezionati i preventivi più vantaggiosi.

I miei dati personali