Guida Canne fumarie

Quanto costano le canne fumarie? (PREZZI)

4.8/5
votato da 9 persone

Per la realizzazione delle canne fumarie, vengono utilizzati materiali diversi per costi e caratteristiche. Esistono soluzione molto economiche che però non garantiscono un grande efficienza, ragione per la quale non vengono quasi più adottate, ma comunque sono ancora realizzabili:

  • materiale refrattario per condotti fumari a sezione quadrata, con contro canna monoblocco realizzata in materiali prefabbricati vibro-compressi con parete doppia, ricavati mediante l'impiego di conglomerato cementizio specifico, lana di roccia per l'isolamento interno per convogliare i fumi derivanti dalla combustione, camera di raccolta e scarico, allaccio a 90° per il collegamento alla caldaia, sportello d'ispezione, placca fumi, termometro e piastra per la raccolta della condensa realizzata in acciaio inox. Questa configurazione non offre un'elevata impermeabilità ai fumi e alla condensa, della quale si può verificare anche la fuoriuscita. La resistenza agli acidi è scarsa, così come la coibentazione, ciò rende necessaria l'applicazione di un rivestimento aggiuntivo. Ha un'elevata rugosità e porosità, particolare che rende favorevole la formazione di depositi. Questa rappresenta forse la soluzione più economica al momento della realizzazione, ma il costo di una canna fumaria va calcolato anche in base a quello che richiede per manutenzione e longevità. I prezzi ridotti di questi tipi di canne fumarie non garantiscono un funzionamento sempre efficiente, richiedono parecchia manutenzione, l'applicazione di rivestimenti aggiuntivi, costante pulizia, oltre che la possibilità di dover eseguire dei lavori strutturali della canna per evitare disastri.

  •  
  • Per gli impianti di riscaldamento centralizzati di potenzialità bassa o media che funzionano con qualsiasi tipo di combustibile, l'uso di una canna fumaria in acciaio inox con doppia parete isolata tramite l'impiego di lana di roccia è la soluzione più idonea. Questa viene fornita con accessori necessari al montaggio dei tratti di collegamento alla caldaia e delle opere murarie previste per l'installazione. La struttura prevede due tubi concentrici uno dentro l'altro, dove quello esterno è un flessibile classico, mentre quello interno reso praticamente liscio grazie a un taglio particolare a bande ampie che non prevede bordi sporgenti. La sue resistenza alla temperatura permette il passaggio di fumi fino a 750°, con una tenuta dei gas elevata grazie proprio alla doppia parete. L'impiego di questa struttura non funge solo da canna fumaria, ma addirittura può incamiciare canne fumarie già esistenti. Questo è in assoluto il materiale con la migliore resistenza meccanica, può sopportare altissime temperature, praticamente inattaccabile da agenti chimici corrosivi ed è repellente alla condensa. I prezzi di tale struttura, compresi di posa della canna da 130mm di diametro è di circa 250€, mentre si sale a circa 300€ per il diametro da 200mm.

Canne fumarie esterne o interne? Nuove o sostitutive? I prezzi delle diverse installazioni

Parlano d'installazioni da esterno potrebbero esserci dei costi aggiuntivi per quanto riguarda il noleggio della gru e se la canna è stata progettata su misura, c'è anche il costo del progettista da coprire.

Anche per gli interni esistono generalmente due tipi d'installazioni:

  • nel caso esista già una canna fumaria si può ricorrere a un condotto in acciaio a parete doppia, dove quella interna è realizzata in acciaio AISI 316, mentre quella esterna in acciaio 304, comprensivo di accessori per il montaggio, opere murarie per il raccordo tra la caldaia e il tratto verticale. Il prezzo della fornitura del solo tubo è di circa 20€ al metro per il diametro da 80cm

  • la soluzione migliore per le canne delle caldaie a condensazione prevede l'uso di un condotto in materiale plastico. La fornitura e l'istallazione di 15 metri di questo tipo di condotto si aggira intorno a 600€.

In aggiunta vanno calcolati i costi della video ispezione che ammontano a circa 150€. La pulizia per questo tipo d'impianto è di circa 20€ al metro.

Canne fumarie: Prezzi in Italia 2021

Tipologia Realizzazione in Coibentazione Prezzi
Canna fumaria Conglomerato cementizio Lana di roccia 130 € - 550 €
Canna fumaria Laterizio 72 € - 320 €
Canna fumaria Mattoni refrattari 170 € - 600 €
Canna fumaria Acciaio inox Doppia parete 38 € - 320 €
Canna fumaria Acciaio smaltato 18 € - 300 €

Video: Canne fumarie

SCHIEDEL La Canna Fumaria: il Sistema Camino ABSOLUT

Ricevi preventivi gratuiti e risparmia fino al 50%

Se cerchi il Prezzo migliore, chiedi a GuidaEdilizia, il network italiano per l'edilizia con il maggior numero di visite e presente sul mercato da oltre 15 anni. Affidati a noi! Oltre 10.000 persone lo hanno già fatto.  Compila gratuitamente e senza impegno il modulo e riceverai dai nostri Partner selezionati i preventivi più vantaggiosi.

I miei dati personali