Guida Fotovoltaico

Quali tipologie di Impianti Fotovoltaici esistono?

4.7/5
votato da 63 persone

Quali impianti fotovoltaici esistono sul mercato?

In commercio sono disponibili diverse tipologie di pannelli fotovoltaici e di relativi impianti. Se hai intenzione di procedere con l'installazione presso la tua abitazione, è indispensabile che tu li conosca, anche sommariamente, per comprendere qual è la tipologia più adatta alle tue esigenze. Ogni tipo di impianto fotovoltaico ha la stessa funzionalità, ovvero la produzione di energia elettrica, ma puoi trovarti difronte a diverse tipologie tra cui scegliere.

  • L'impianto fotovoltaico autonomo, come dice la parola stessa, funziona in maniera del tutto autonoma senza la necessità che tu lo colleghi ad una rete elettrica.
  • L'impianto connesso alla rete è, invece, collegato alla rete elettrica. Questo significa che quando il tuo impianto non sarà in funzione, la corrente elettrica ti verrà fornita dalla rete.
  • L'impianto fotovoltaico per utenze isolate serve a fornire energia elettrica in tutte quelle zone in cui la rete elettrica tradizionale non arriva. Può risultare utilissima se hai, ad esempio, una casa in alta montagna.
  • L'impianto fotovoltaico anti-blackout, infine, è un particolare impianto che, anche in caso di blackout dell'impianto o della rete elettrica continua a garantirti l'erogazione della corrente elettrica.

Quanti tipi di pannelli fotovoltaici esistono?

Fino al V Conto Energia, per avere diritto agli incentivi, era necessario installare un impianto con caratteristiche innovative integrato negli edifici. Si tratta di impianti con potenza da 1 kW a 1 MW con componenti di tipo speciale come la finestra fotovoltaica per favorire l'installazione su superfici verticali o apribili. Questi impianti non devono garantirti solo la produzione di energia elettrica ma devono anche regolare la temperatura degli edifici, impermeabilizzandone la struttura e garantendo una perfetta tenuta sotto il profilo meccanico. Anche i pannelli che compongono l'impianto possono essere di diverse tipologie.

  • Pannelli monocristallini costruiti con silicio ricavato direttamente in natura e appositamente ritagliato.
  • Pannelli policristallini, sempre in silicio, ma stavolta realizzati con materiali di scarto derivanti dalla lavorazione dei monocristallini. In questo caso ti troverai difronte un prodotto sempre efficiente ma venduto ad un costo relativamente più basso dei precedenti.
  • Pannelli in film sottile costruiti con diversi strati sottili di silicio.Anche in questo caso potrai assistere ad un notevole abbassamento dei costi.
  • Pannelli in silicio amorfo, ovvero senza alcuna forma particolare. Si tratta di lastre trasparenti di forme non convenzionali che risulteranno molto più economiche. Ma attento, anche il rendimento termico risulta molto inferiore rispetto ai pannelli fotovoltaici classici.

Video: Il futuro del fotovoltaico

sonnen - a vision that changes the world!

Ricevi preventivi gratuiti e risparmia fino al 50%

Se cerchi il Prezzo migliore, chiedi a GuidaEdilizia, il network italiano per l'edilizia con il maggior numero di visite e presente sul mercato da oltre 15 anni. Affidati a noi! Oltre 10.000 persone lo hanno già fatto.  Compila gratuitamente e senza impegno il modulo e riceverai dai nostri Partner selezionati i preventivi più vantaggiosi.

I miei dati personali

Prodotti consigliati