Guida Assicurazione Casa

Quanto costa un'assicurazione casa in Italia? (PREZZI)

5/5
votato da 1 persone

Negli ultimi anni sono aumentate in maniera esponenziale le assicurazioni sulla casa, complici anche alcuni eventi naturali come i terremoti e le inondazioni che hanno provocato molti danni agli immobili e che hanno spinto sempre più proprietari a proteggersi da questi imprevisti. La crescita delle assicurazioni ha registrato un aumento soprattutto al Nord, dove si registra il 55,2% degli immobili assicurati, mentre al Centro la percentuale scende al 30,4% per terminare con il 22,4% del Sud. Le percentuali indicano che in Italia, come sempre, esiste un divario tra Nord e Sud, ma è facile spiegare questo trend: le polizze assicurative per la casa hanno costi non proprio contenuti, di conseguenza le famiglie del Sud con redditi più bassi preferiscono evitare questa ulteriore spesa.

Quanto costa in media una polizza per la casa?

Rispondere a questa domanda non è semplice come si può pensare, visto che i prezzi di una polizza casa possono variare sensibilmente non soltanto in base alla scelta della compagnia assicuratrice, ma anche in base ad altri fattori come le coperture e la tipologia dell'immobile. Una recente ricerca realizzata dal portale Facile.it ha evidenziato che in media il costo di una polizza casa può variare dai 300 € fino ad un minimo di 150 €. Per valutare il costo medio di una polizza casa, Facile.it ha considerato un appartamento di 100 metri quadrati sito in Milano, dove i prezzi sono notoriamente più alti, ma se ci si sposta lungo la penisola, il prezzo annuale di una polizza multirischio si possono abbassare notevolmente. Per chi abita al centro o al Sud, il costo medio di un’assicurazione per la casa è compresa tra i 240 - 150 €. Il prezzo medio che ti abbiamo indicato è relativo alle polizze multirischio che offrono diverse garanzie aggiuntive. Se si vuole stipulare un'assicurazione per una seconda casa o di un immobile utilizzato saltuariamente, bisogna invece considerare che il prezzo annuale può aumentare del 25 % circa.

I fattori che influiscono sul prezzo della polizza casa

Per stabilire il costo di una polizza casa bisogna tenere presente che entrano in campo diversi fattori e che le compagnie assicuratrici li valutano prima di indicare il prezzo finale. I fattori che determinano il costo di una polizza sono:

  • il valore della casa (stabilito tramite una stima di un tecnico)
  • la tipologia di appartamento (appartamento, casa indipendente, villa, ecc.)
  • il comune in cui è ubicato l'immobile
  • le dimensioni dell'abitazione
  • i sinistri pregressi sullo stesso immobile
  • le garanzie assicurative scelte
  • la compagnia assicuratrice.

In aggiunta a questi fattori, ve ne potrebbero essere altri che possono contribuire a diminuire il costo di una polizza casa, come la presenza di un sistema di allarme con videosorveglianza o le inferriate alle finestre che possono garantire un livello di sicurezza maggiore in caso di furto. Un appartamento posto al primo piano, situato nei pressi di un fiume e privo di qualsiasi accorgimento per contenere eventuali esondazioni, sicuramente farà salire il prezzo della polizza casa. Come si può ben capire è difficilissimo stabilire a priori l'ammontare della rata annuale o semestrale della polizza, per questo ti consigliamo di richiedere diversi preventivi alle principali agenzie assicurative. Per ottenere dei preventivi ti basterà inserire alcuni dati nei portali delle agenzie assicurative: caratteristiche principali della casa da assicurare, data in cui si vuole attivare la polizza, indirizzo e superficie in metri quadrati e quali sono le coperture che vuoi sottoscrivere, immediatamente avrai un calcolo preciso del tuo premio assicurativo. In alcuni casi puoi anche indicare i massimali per avere un preventivo ancora più dettagliato.