Guida Cappotto Termico

Cappotto termico: Quali sono gli errori da evitare?

4.7/5
votato da 3 persone

I 6 errori più frequenti da evitare:

1) Posizionamento errato del pannello isolante
I pannelli isolanti vanno accostati tra di loro dal basso verso l’alto e sfalsati di almeno 25 cm con fughe che non superino i 2 mm. In caso contrario lo spazio tra di essi verrà riempito dal rasante di finitura superficiale costituendo uno spessore maggiore di quello presente sulla superficie del pannello con un conseguente assorbimento diverso di umidità che renderà visibili le giunture tra i pannelli mal accostati.

2) Tassellatura troppo profondo
Allo stesso modo se i tasselli vengono fatti penetrare troppo e non sono quindi allineati con la superficie del pannello si creeranno delle discontinuità in cui andrà a depositarsi il rasante comportando le stesse conseguenze.

3) Errato incollaggio dei pannelli
Se il collante non viene posato a regola d’arte i pannelli possono imbarcarsi creando fessurazioni sulle giunture responsabili di infiltrazioni d’acqua, formazione di muffe e deterioramenti. Possono inoltre crearsi dei vuoti attraverso cui il passaggio dell’aria causa il  cosiddetto “effetto camino” che può portare al distacco dei pannelli.

4) Errata posa della rete di armatura
La rete di armatura va posata sulla prima mano di rasante. Per la seconda mano di copertura bisogna aspettare almeno 24 ore per permettere alla rete di armatura di mantenere una posizione centrale tra le due mani di rasante, altrimenti le sollecitazioni termoigrometriche rischiano di produrre gli stessi danni visti nei punti precedenti.

5) Applicazione della finitura colorata
Le condizioni ambientali adatte all’applicazione della finitura colorata sono: umidità relativa bassa, temperatura non inferiore a 5°C e vento moderato per evitare effetti di scivolamento o disomogeneità del colore sulla facciata del cappotto termico.

6) Assenza del profilo di partenza
Il profilo di partenza posizionato nella parte inferiore del cappotto termico consente di rispettare la linearità dei pannelli e protegge da potenziali ristagni d’acqua.

Video: GuidaEdilizia spiega il Cappotto Termico